Il mito del West

Il West, per me, è sempre stato fonte di fascino. La musica country e lo stile di vita che ne consegue; la terra libera e sconfinata; i cavalli selvaggi che la abitano; le storie dal tocco passato e malinconico che ha da raccontare. Per questo motivo ho deciso di raccontare la storia di uno dei più famosi cowboy del West più primordiale, nonché fotografo di tutto ciò che l’Ovest ha da offrire, dal più affezionato dei presenti al più casuale dei passanti.

Il mito del West viene fortificato ricordandone le origini

Questa è la storia di Charles J. Belden, nato a San Francisco nel 1887, esattamente nell’epoca d’oro del West più selvaggio, e uno dei fotografi più cari all’America desiderosa di raccontare e ricordare la parte del Paese più legata al territorio.

Potete leggere l’intero articolo a questo link.

Condividi: